HUB 5

Osservatorio sui populismi e partiti in Europa

L’osservatorio sui populismi e i partiti sovranisti in Europa intende studiare i fenomeni nazionalisti e tentare valutazioni comparate con altri modelli politici-istituzionali in Europa. Tra il 1974 e il 1990 oltre trenta paesi sono passati da un regime totalitario a un sistema democratico. Molti paesi sono dell’est Europa. Polonia, Ungheria,RepubblicaCeca,Slovacchia si richiamano a sollecitazioni sovraniste e nazionaliste , spesso con una politica anti UE. In alcuni casi anti Russia. Il comune denominatore di questi paesi verso il nazionalismo e populismo sono: popolo, élite, globalizzazione, confini (migranti).In questi paesi caratterizzati di politiche nazionaliste, la tolleranza e il pluralismo sociale sono sempre più componenti fragili e compromesse. Lo scopo del l’osservatorio è di costruire un network culturale informativo e formativo con le scuole della Campania attraverso un bollettino telematico per far conoscere alle nuove generazioni l’Europa attraverso lo studio della democrazia, i partiti e sistemi di governo caratterizzati da populismi. L’osservatorio vuole essere una comunità di relazioni con altri luoghi del sapere e costituire una RETE di rinnovata cittadinanza europea. Studiare i nazionalismi in Europa significa conoscenza per evitare “storie antiche di ordinaria follia nel vecchio continente “.
La commissione di riferimento e ‘ Affari costituzionali AFCO. Il Responsabile Scientifico è il dott. Franco Vittoria.

Rassegna documenti

No item found!

Analisi dati

No item found!